In foto: la Panchina Gigante affacciata sulla Val di Non
Blog, Uncategorized

La Panchina Gigante della Val di Non

Esiste un luogo dove è possibile tornare bambini, ammirare con occhi diversi luoghi dove la Natura e la mano dell’uomo si sono integrati, arricchendosi a vicenda.

Questo luogo si trova in Val di Non, precisamente nel piccolo paesino di Romallo, nel comune di Novella: è la Panchina Gigante della Val di Non, chiamata anche Panchina del Groppello. E sì, ci si può sedere sopra!

La Panchina del Groppello è la numero 132 del Big Bench Community Project (BBCP), progetto no-profit ideato dal designer americano Chris Bangle e dalla moglie per sostenere e promuovere il turismo e le comunità locali che accolgono le Panchine.

Il progetto, che ha sostenuto la costruzione di panchine giganti in tutta Europa, prevede anche un vero e proprio “passaporto Big-Bench”, con la possibilità di collezionare i timbri dei vari paesi di cui si è visitata questa attrazione particolare.

Alta circa due metri e mezzo, la Panchina del Groppello, con il suo colore giallo acceso, non solo è ben visibile da lontano, ma offre essa stessa un panorama mozzafiato sulla Val di Non. Non vi spaventate per le dimensioni: sarà possibile salire sulla Panchina grazie a una comodo gradino sul lato.

In foto: i meleti carichi di frutti nei pressi della Panchina
In foto: i meleti carichi di frutti nei pressi della Panchina

Collocata in mezzo al vigneto di Groppello della Cantina LasteRosse (che ne ha voluto la costruzione per promuovere la tutela del raro vitigno) e a una labirintica distesa di meleti, la Panchina Gigante si affaccia infatti sull’iconico lago di Santa Giustina, sui frutteti circostanti e sulle montagne che delimitano la valle (con tanto di Dolomiti di Brenta in lontananza).

Un modo divertente per contemplare la bellezza della Valle in tutta comodità! Perché, oltre ad essere bella, la panchina è anche molto comoda (provare per credere).

Come raggiungere la Panchina Gigante?

https://www.google.com/maps/d/u/0/embed?mid=1OW-DmqqgOYMRnO-WzzEbaWl8PJe8nigU

Sedersi sulla Panchina Gigante n. 132 è un’esperienza adatta davvero a tutti.

Si parcheggia a Romallo, esattamente dietro alla chiesa, e da lì sarà sufficiente seguire i cartelli che indicano “Panchina Gigante – Big Bench n.32”.

Si raggiunge in circa 10 min a piedi su una stretta strada in gran parte asfaltata in mezzo ai meleti, percorribile anche con passeggino, praticamente pianeggiante.

La Panchina si trova in Via per S. Biagio quindi teoricamente è possibile anche raggiungerla in macchina (in tal caso si ricorda che non è previsto un parcheggio nelle immediate vicinanze).

Altre informazioni utili

QUANDO VEDERE LA PANCHINA GIGANTE?

  • Visitare la Panchina è possibile in tutti i periodi dell’anno, e ogni stagione offre senza dubbio un aspetto affascinante e unico al panorama sulla Valle. Tuttavia, data la sua collocazione fra i meleti, non possiamo che suggerire di visitarla in primavera, nel periodo delle fioriture, o in estate, prima della raccolta delle mele per vedere gli alberi carichi di frutti.
In foto: mele Golden nei frutteti vicini alla Panchina
In foto: mele Golden nei frutteti vicini alla Panchina

LINK E APPROFONDIMENTI

  • Per chi fosse interessato ai timbri e ai passaporti, avere informazioni aggiuntive sulla Panchina della Val di Non, sul vigneto del Groppello e sulla Cantina LasteRosse, vi rimandiamo al sito ufficiale QUI.
  • Per saperne di più sul Big Bench Community Project, il sito ufficiale è QUI.

BUONA AVVENTURA!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.